La Casina

Il contesto

Il complesso dell’antica casina è sprofondata nella caratteristica campagna Iblea. Dolci colline e pianori, intervallati da strette gole ‘cave’ poco profonde, che piccoli torrenti hanno inciso durante i secoli nel calcare bianco di cui il tavolato Ibleo è prevalentemente formato.

Gli infiniti muri a secco che delimitano campi e pascoli, gli antichi ulivi e i tipici carrubi, la quiete della campagna siciliana o la vista del mare al tramonto, sono solo alcuni dei tanti elementi di fascino che sicuramente rendono il soggiorno oltre che piacevole, ricercato ed affascinante. Inoltre leacque calde del Mar Mediterraneo o le cittadine barocche di Ragusa, Ibla, Modica, Ispica o Sciclipatrimonio Umanitario dell’Unesco, sono tutte a poco più di un quarto d’ora di auto.

La Casina di Grotta di Ferro

Tipica costruzione rurale iblea dall’ononimo antico feudo di circa 52 ettari di uliveto e carrubeto, adibita a residenza estiva nobiliare. Fu edificata intorno alla metà del XIX secolo su un preesistente insediamento agricolo, dal Cav. Federico Grimaldi, Barone di Calamenzana, nonno dell’ultimo proprietario il Cav. Ferdinando Arezzi, Duca di San Filippo delle Colonne. La struttura si sviluppa su due livelli. Quello al piano inferiore, di circa 350 mq., era adibito al servizio dell’agricoltura con stalle, fienili, magazzini, ed abitazione del “massaru”.

Il piano superiore di circa 290 mq., era adibito a residenza del Barone. Una comoda scalinata a due rampe in tipica pietra asfaltica locale “pici”, immette in un accogliente atrio sul quale si aprono le porte della cucina, con annesso doppio servizio e lavanderia, del bagno e dell’ampio salone. In quest’ultimo insistono le porte delle quattro camere da letto e della panoramica terrazza, dove lo sguardo spazia dal sottostante vallone del torrente Grassullo, ricco di rigogliosi e sempre verdi alberi secolari di carrubo e di ulivo, alla costa iblea bagnata dal Mar Mediterraneo compreso tra Donnalucata e Punta Secca. Nelle giornate prive di foschia è possibile scorgere all’orizzonte il profilo delle isole Maltesi.

Post a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

  • Strada Provinciale 60 Km 13 Contrada Torre Mastro
    Santa Croce Camerina
    Ragusa, Italy

    grottadiferro map

  • Tawk Ita

Copyright © 2015-2016 Casina di Grotta di Ferro. P.IVA 01216090884, e-mail: info@grottadiferro.it, mobile: +39 333 8772000, fisso: +39 0932 664065, cookie policy

Privacy Policy